Astoria Wines da 30 anni l’arte del Prosecco

Una splendida casa colonica che domina sulle colline del Conegliano Valdobbiadene, il cuore storico del Prosecco: è la tenuta di Astoria Vini con i suoi 40 ettari di vigneto. Nata nel 1987 da una storica famiglia di viticoltori, l’Astoria Vini è oggi guidata dai fratelli Paolo e Giorgio Polegato (da sinistra nella foto, alle spalle i rispettivi figli, Filippo e Giorgia, che sono entrati a collaborare con l’azienda di famiglia), e in 30 anni di attività ha saputo guadagnarsi un posto di rilievo tra i marchi vinicoli, riconosciuta per una indubbia qualità e l’attenzione a ogni dettaglio del vino, dal contenuto all’etichetta.

Astoria Vini  è il primo produttore privato dell’area del Conegliano-Valdobbiadene DOCG: oltre ai 40 ettari della Tenuta Astoria, conta quasi 80 conferitori, che vengono seguiti in tutte le fasi della lavorazione. I prodotti Astoria sono infatti presenti nella ristorazione più esclusiva, nelle enoteche e wine bar. Legati al nome di Astoria sono soprattutto gli spumanti, ed in particolare il prodotto per eccellenza della tradizione enologica veneta:  il Prosecco, prima DOC e oggi DOCG, di cui Astoria è uno dei massimi rappresentanti al mondo con oltre sei milioni di bottiglie prodotte l’anno. La gamma dei vini Astoria si completa  con i vini del territorio trevigiano, quali il Colli di Conegliano Docg Rosso Croder e Bianco docg Crevada e il Marzemino Refrontolo Passito Docg.

 
Wine Partner di Chef Awards 2018